T206 – STORIA DELLA CHIESA 2 [ECTS 10]

T206 – STORIA DELLA CHIESA 2  [ECTS 10]

Obiettivi:

II corso si compone di due parti che verranno portate avanti in modo parallelo: una parte istituzionale di storia generale della Chiesa e una parte monografica.

Nella parte istituzionale si cercherà, in primo luogo, di comprendere le cause che portarono alla rottura dell’unità della Chiesa. Verrà poi fornito un quadro completo delle vicende ecclesiali nella prima età moderna: i tentativi di creare una società integralmente cristiana attraverso i processi di disciplinamento e di sacralizzazione nei decenni successivi al Concilio di Trento; la spinta missionaria verso il Nuovo mondo e lo spazio extraeuropea; il ruolo dell’Inquisizione e la centralità della figura del pontefice nella Chiesa dei secoli XVI e XVII. Altro tema che si esaminerà è la genesi del conflitto con i Lumi e la modernità nei secoli XVIII e XIX; il ruolo dell’intransigentismo cattolico e la “Questione romana”. Infine si cercherà di capire la posizione della Chiesa nei conflitti del Novecento e il suo rapporto con le democrazie e i totalitarismi.

Il titolo del corso monografico è “La Chiesa, il Novecento e il Concilio Vaticano II”. Oggetto specifico del corso sarà lo studio della ricomposizione del dissidio fra Chiesa e mondo moderno scaturita dal Concilio Vaticano II.

 

Descrizione:                                             .

L’esigenza della riforma della Chiesa dal Quattrocento al Concilio Lateranense V. La Riforma protestante. Il Concilio di Trento, la Riforma cattolica e la Controriforma. La Chiesa nel Seicento. La Chiesa e il secolo dei Lumi. Il conflitto con i movimenti eterodossi. La Chiesa e la Rivoluzione francese. La Chiesa nell’età della Restaurazione. Il confronto con il liberalismo. La questione del potere temporale e il Concilio Vaticano I. Mondo moderno, potere temporale e ruolo della Chiesa. La fine del potere temporale. La crisi modernista. L’anticlericalismo fra Ottocento e Novecento. La Chiesa e il Novecento. La Chiesa di fronte al colonialismo e ai conflitti mondiali. La Chiesa e i totalitarismi del “Secolo breve”. La Chiesa e la Shoà. La teologia della liberazione e l’America Latina. La Chiesa e la sfida del mondo contemporaneo.

Bibliografia:

Corso istituzionale:

- P. Vismara, Il cattolicesimo dalla «riforma cattolica» all’assolutismo illuminato, in G. Filoramo, D. Menozzi (a cura di), Storia del Cristianesimo. Vol. III L’età moderna, Roma-Bari, Laterza, 1997, pp. 152-284;

- D. Menozzi, La Chiesa cattolica, in G. FILORAMO, D. MENOZZI (a cura di), Storia del Cristianesimo. Vol. IV L’età contemporanea, Roma-Bari, Laterza, 1997, pp. 131-251;

- H. Jedin, Chiesa della fede. Chiesa della storia, Brescia, Morcelliana, 1972.

- Gli studenti che prevedono di non poter seguire almeno i 2/3 delle ore di lezione sono pregati di mettersi in contatto con il docente per avere indicazioni su un manuale di Storia della Chiesa da poter utilizzare.

Corso monografico:

- A. Melloni, G. Ruggieri, Chi ha paura del Vaticano II?, Roma, Carocci, 2009.

- Nel corso delle lezioni il docente fornirà indicazioni bibliografiche su cui mettere a punto le tematiche del corso monografico.

Prof. Claudio Canonici